Seguimi su

DAVIDESCHITO
 

"Quant'è bella Milano, la mia Milano, all'alba. Mi ricorda un gigante che si sveglia, a fatica, dopo aver dormito con un occhio solo. L'altro è rimasto aperto: c'è sempre qualcuno attivo, qui, a ogni ora. Qualcuno che non dorme mai, o la cui esistenza è sfasata di dodici ore rispetto a tutti gli altri."

scrittore/sitoufficiale

© 2014 Davide Schito. Tutti i diritti riservati.